La guerra delle farfalle: una storia d'amore e guerra per ragazzi di tutte le età

Ci sono libri che incantano dalla prima pagina: ti fanno innamorare a prima vista dei protagonisti e sono scritti così bene che il loro ritmo ti trascina e non ti lascia finché non sei arrivato all’ultima riga. 

La guerra delle farfalle è proprio un libro così: impossibile interromperne la lettura una volta cominciato. Divertente e commovente, è insieme una saga famigliare, una bellissima storia d'amore, un romanzo di formazione, e un testo che, con grazia e senza retorica, fa affiorare temi molto attuali come la parità di genere, il rispetto per le diversità, l’amicizia e l’insensatezza della guerra. 

Uscito nel 2018 nel Regno Unito, il libro è ambientato ai tempi della Prima Guerra Mondiale, e ha conquistato immediatamente i lettori dei molti paesi in cui è stato pubblicato. I protagonisti del libro, sebbene si muovano in un mondo vecchio di un secolo, provano le stesse emozioni e si confrontano con paure e passioni non troppo diverse da quelle della Gen Zed.

La vicenda narrata nel romanzo di Hilary McKay è talmente ricca di spunti che farne una sintesi risulta davvero riduttivo. Al centro di tutto ci sono la giovane Clarry, suo fratello Peter, suo cugino Rudpert e i loro più intimi amici, Vanessa e Simon. Clarry e Peter adorano trascorrere le loro estati in Cornovaglia, dove, ospiti dei nonni, godono di una grande libertà e soprattutto incontrano il loro carismatico cugino. Ogni anno però, con la fine dell’estate e il ritorno alla quotidianità, Clarry deve fare i conti con un padre freddo e dalla mentalità maschilista: in quanto donna, non le concede di proseguire negli studi, per i quali invece è molto portata. Peter e Rupert, al contrario, frequentano il college e intrattengono con Clarry un’intensa corrispondenza, scambiandosi esperienze e racconti sulle loro vite. Intanto l’ombra della guerra si avvicina: lo scoppio del primo conflitto mondiale cambierà per sempre le loro esistenze.

Per scoprire i tanti colpi di scena, i drammi e gli amori di Clarry e del suo gruppo di amici, non resta che farsi  catturare da questo bel libro, una lettura consigliatissima non solo ai lettori più giovani. 
 

La guerra delle farfalle

Hilary McKay

La guerra delle farfalle

Giunti

Hilary McKay

La guerra delle farfalle

All'inizio del XX secolo, dove il treno va a vapore, le automobili sono una rarità, le scuole sono solo per i maschi e le biciclette considerate sconvenienti per una donna, la giovane Clarry e il fratello Peter insieme all'affascinante cugino Rupert e i loro amici crescono confrontandosi con un mondo che cambia velocemente e che sarà sconvolto dall'avvento della Prima Guerra Mondiale. Dopo questa...
Continua a leggere