Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli
Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli

Chiara Moscardelli

Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli

Superati i quaranta un uomo diventa interessante, una donna zitella. Ma Teresa Papavero non se ne cruccia, ha ben altre preoccupazioni. Dopo avere perso l'ennesimo lavoro in circostanze a dir poco surreali decide di tornare a Strangolagalli, borghetto a sud di Roma nonché suo paese nativo, l'unico posto dove ricominciare in tranquillità. E invece la tanto attesa serata romantica con Paolo, conosci...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Giunti
Collana: Le Chiocciole
Copertina: B+S
Pagine: 304
Dimensione: 125x195
Data di pubblicazione: 08/04/2020
ISBN: 9788809885769

L'autore

Chiara Moscardelli, romana, vive a Milano. Volevo essere una gatta morta, suo romanzo d’esor­dio (ripubblicato da Giunti in edizione tascabile nel 2016), ha avuto un grande successo di pubblico e di critica, di­ventando in breve un libro di culto. Nel 2013 è uscito per Einaudi La vita non è un film, mentre nel 2015 Giunti ha pubblicato con grande successo Quando meno te lo aspetti. Volevo solo andare a letto presto (2016) e Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli (2018), primo romanzo di una trilogia giallo-comica.

Continua a leggere