Seuss. Quattro storie per diventare grandi
Seuss. Quattro storie per diventare grandi

Dr. Seuss

Seuss. Quattro storie per diventare grandi

Età di riferimento: 5 anni

Una nuova e attesissima raccolta di 4 grandi classici! Dopo Le mie prime storie del Dr. Seuss, ecco una nuova ed emozionante raccolta di 4 imperdibili storie del Dr. Seuss, che toccano temi importanti e dall’indiscutibile valore civico. Il Lorax per parlare di inquinamento e rispetto dell’ambiente, Gli Snicci e altre storie per parlare di diversità e integrazione, Il paese di Solla Sulla per parla...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 24,90
Editore: Giunti
Collana: Libri Dr Seuss
Traduttore: Anna Sarfatti
Copertina: Cartonato
Pagine: 240
Dimensione: 170.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 13/10/2021
ISBN: 9788809949676

L'autore

Theodor Seuss Geisel è il più amato autore di libri per bambini nella storia della letteratura infantile americana, e non solo. Nel corso della sua lunga vita ha scritto e illustrato più di quaranta libri firmandosi “Dr. Seuss”, pseudonimo con il quale è passato alla storia. Nel 1984 viene insignito del premio Pulitzer «per il suo contributo di quasi mezzo secolo all’educazione e al divertimento dei bambini americani e dei loro genitori». Le sue storie, quasi tutte in rima, sono divertenti, tenere e allo stesso tempo profonde. Con l’aiuto dei suoi personaggi fantastici, Seuss affronta temi come l’adozione, la fedeltà alla parola data, la tutela delle minoranze e dei loro diritti, l’inquinamento, la folle corsa degli armamenti. Seuss non si stanca mai di sottolineare il contrasto tra il bisogno di fantasia dei bambini e l’incapacità degli adulti di andare oltre la realtà e, attraverso i suoi disegni e le sue filastrocche solo apparentemente assurde, ci insegna a osservare la vita da ogni angolazione possibile, ma sempre con grande delicatezza e umorismo.

Continua a leggere

Percorsi correlati

Ragazzi

Il Natale dei più piccoli: perché leggere è come volare

Tra i tanti pacchettini da scartare sotto l’albero di Natale, un posto spe...

Continua a leggere