Le mille luci di New York
Le mille luci di New York

Jay McInerney

Le mille luci di New York

Un folgorante libro d'esordio, scritto da McInerney quando aveva ventinove anni e diventato in breve uno dei più acclamati best seller d'America. La storia è di quelle che non si dimenticano; la scrittura, concitata e imprevedibile, colpisce fin dalle prime battute. Il protagonista, che lavora presso una rivista chic di New York, al Reparto Verifica dei Fatti, è ''andato oltre su una coda di comet...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Bompiani
Collana: Classici contemporanei
Traduttore: Marisa Caramella
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 160
Dimensione: 150.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 15/09/2016
ISBN: 9788845282300

L'autore

Nato a Hartford, Connecticut, nel 1955, vive a New York. Allievo di Raymond Carver, si è imposto giovanissimo come l’enfant prodige della letteratura americana con Le mille luci di New York che impressionò critica e pubblico per la cruda descrizione della tossicodipendenza e l’originale stile di scrittura in seconda persona. Tra gli altri suoi libri, tutti pubblicati da Bompiani: L’ultimo scapolo, Riscatto, L’ultimo dei Savage, Professione: Modella, Nudi sull’erba, Si spengono le luci, Good Life, I piaceri della cantina. La luce dei giorni è il suo ultimo romanzo.

Continua a leggere