La strada verde
La strada verde

Anne Enright

La strada verde

Rosaleen Madigan è una donna forte, forse troppo, un'irresistibile matriarca irlandese da cui prima o poi bisogna allontanarsi, se si vuole sopravviverle. Dei quattro figli solo Constance è rimasta nella contea di Clare, presa nelle spire di una vita troppo prevedibile; gli altri hanno cercato di sfuggire alla personalità ingombrante della madre, ma non è detto che ci siano del tutto riusciti. Dan...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 19,00
Editore: Bompiani
Collana: Narratori stranieri
Copertina: Brossura con sovraccoperta
Pagine: 330
Dimensione: 152.0 x 211.0
Data di pubblicazione: 01/09/2016
ISBN: 9788845282195
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narratori stranieri
Pagine (ed. cartacea): 330
Data di pubblicazione: 01/09/2016
ISBN: 9788858773574

L'autore

Anne Enright è nata a Dublino nel 1962 ed è producer e regista televisiva. Ha pubblicato due raccolte di racconti, un saggio e cinque romanzi, tra cui La veglia, che ha ottenuto il premio Irish Novel of the Year, l’Irish Fiction Award e il Man Booker Prize 2007. Nel 2015è stata nominata Laureate for Irish Fiction. Con Bompiani ha pubblicato La veglia, Il piacere di Eliza Lynch, Il valzer dimenticato, Fare figli inciampando nella maternità e La strada verde.

Continua a leggere