Pauline Réage

Pauline Réage (1907-1998) è lo pseudonimo di Dominique Aury. Dopo gli studi di inglese alla Sorbona conobbe Jean Paulhan, direttore della e se ne innamorò. A guerra finita tradusse autori anglosassoni come Evelyn Waugh e Francis Scott Fitzgerald e scrisse Histoire d’O per dimostrare a Jean Paulhan che anche una donna può scrivere un romanzo erotico di successo. Il libro, edito nel 1954, vinse l’anno successivo il Prix des Deux Magots.