Mario Fortunato

Mario Fortunato ha diretto l’Istituto italiano di cultura di Londra. Critico letterario, traduttore di autori come Maupassant, Virginia Woolf e Francis Scott Fitzgerald, ha pubblicato narrativa, saggi e memoir. I suoi ultimi libri sono Atlante delle città incognite (Bompiani, 2022),Vita immaginaria di un alloro (Aboca, 2023) e Il giardino di Bloomsbury (Bompiani, 2024). Oltre a Sud, nei Tascabili Bompiani sono disponibili: Luoghi naturali, L’arte di perdere peso, Il viaggio a Paros, Tre giorni a Parigi, Noi tre, Amore, romanzi e altre scoperte, Le voci di Berlino, Quelli che ami non muoiono, Allegra Street e I giorni innocenti della guerra (nel 2007 secondo classificato al Premio Strega e vincitore dei premi Mondello e Super Mondello).