Andrea Ricciardi

Dal 2000 collabora con l’Università degli Studi di Milano, dove ha conseguito il dottorato di ricerca, è stato assegnista e insegna Storia contemporanea. Si occupa di storia politica e culturale, con particolare riferimento a vicende e figure del movimento operaio e dell’antifascismo. Oltre a una quarantina di saggi, pubblicati in volumi collettanei e riviste di settore, ha scritto e curato libri su Leo Valiani, Paolo Treves, Gino Giugni, Vittorio Foa, Riccardo Lombardi, Antonio Giolitti e Luigi Longo. È membro della direzione degli «Annali della Fondazione Ugo La Malfa» e del Comitato scientifico di «Storiografia».